Droghe. Di Maio contro Salvini: «Usa il tema delle droghe per coprire il caso Siri»


Il vicepremier Luigi Di Maio critica Salvini, dichiarando che: «Usa il tema delle droghe per coprire il caso Siri, visto che la direttiva del ministro dell'Interno chiede più controlli ma non si parla di chiusura dei negozi che vendono marijuana».

Così Di Maio attacca il leader della Lega, partecipando alla trasmissione "L'aria che tira" e sottolineando che: «La liberalizzazione non è un contratto di governo ma i negozi legali non possono essere chiusi. Noi in Italia non abbiamo mai fatto una legge sulla liberalizzazione delle droghe. Siamo contro lo spaccio senza se e senza ma».