Di Maio vota e dichiara: "Un in bocca al lupo a tutti. Ora vado a pranzo da mia madre"


Luigi Di Maio, vicepremier, ha votato a Pomigliano d'Arco (Napoli). La sezione del seggio elettorale era tutta al femminile e in tanti gli hanno stretto la mano ed hanno scattato seflie.

Alcuni hanno anche intonato i cori 'Luigi Luigi' all'uscita dal seggio. All'uscita del seggio, sotto la pioggia battente, Di Maio ha detto: "Oggi nessuna dichiarazione. C'è il silenzio elettorale. Un 'in bocca al lupo' a tutti. Ora vado a pranzo da mia madre, nel pomeriggio torno a Roma".