Roma. Raggi: «Stiamo costruendo qualcosa di profondo, non di facciata»


«Quello che noi stiamo costruendo è estremamente profondo, non di facciata. Ciò significa che i risultati che contiamo di portare si sviluppano in un arco di 5 anni».

Così il sindaco di Roma, Virginia Raggi, risponde alle diverse voci che criticano il suo operato e che accusano la sua mal gestione romana.

Rivolgendosi ai cittadini, poi, il primo cittadino della Capitale ha così proseguito: «I cittadini aspettano dei risultati e noi iniziamo a ripagarli. Sono certa che pian piano sarà sempre più evidente il frutto del nostro lavoro».

E in riferimento agli esiti del M5s alle scorse Europee 2019, la Raggi ha ribadito che: «Per risolvere problemi radicali bisogna scavare nel profondo, lo stiamo facendo».