Crisi migranti. Fedriga: «Ipotesi di alzare barriere ai confini per fermare gli arrivi»


«Alzare barriere ai confini per fermare gli arrivi è un'ipotesi al vaglio».

Lo ha detto il governatore della regione Friuli Venezia Giulia, a margine di "Porti, logistica, grandi opere", l'iniziativa Cgil Friuli Venezia Giulia, dedicata alle politiche delle infrastrutture e del territorio per il rilancio e la competitività del sistema Fvg.

Per l'occasione, Massimiliano Fedriga ha dichiarato da Udine che l'ipotesi di alzare le barriere «Testimonia l'attenzione del Viminale per gli ingressi irregolari dal confine orientale, ovvero dal Fvg».

E ha reso noto che: «Su questo ci confronteremo con il ministro Salvini la prossima settimana, per mettere in campo tutti gli interventi necessari per fronteggiare l'immigrazione clandestina».