Sea Watch davanti al porto di Lampedusa, Salvini: «È una provocazione e un atto ostile»


La Sea Wath si trova davanti al porto di Lampedusa, così come annunciato dalla sua comandante Carola Rakete.

La nave non si è fermata nonostante l'alt della motovedetta della Finanza: dovrebbe attraccare a Lampedusa dopo le 20.30, non appena sarà partito il traghetto per Porto Empedocle.

L'unico approdo possibile, sembra essere quello commerciale, anche non è escluso che i migranti vengano prima trasferiti sulle motovedette della Capitaneria e poi a terra.

Il vicepremier dell'Interno, Matteo Salvini, su un suo post su Facebook ha scritto: «Il governo olandese non può far finta di nulla: una nave battente bandiera dei Paesi Bassi ha ignorato i divieti e gli altolà e sta facendo rotta a Lampedusa. È una provocazione e un atto ostile: avevo già scritto al mio omologo olandese, e ora sono soddisfatto che l'Ambasciatore d'Italia all'Aja stia facendo un passo formale presso il governo dei Paesi Bassi». E infine aggiunge: «L'Italia merita rispetto: ci aspettiamo che l'Olanda si faccia carico degli immigrati a bordo».