Condoni. Di Maio: «Il Movimento non ne fa e non ne farà mai»


«Sulle tasse ieri ho sentito parlare di condoni. Il Movimento di condoni non ne fa e non ne farà mai».

Inizia così il post che il vicepremier Luigi Di Maio ha scritto sul suo profilo Facebook, affermando che: «Troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori» e sottolineando che «Per noi i grandi evasori vanno in carcere!».

Il ministro dello Sviluppo Economico ha colto l'occasione anche per chiarire la situazione sulla Flat Tax, scrivendo che: «Non c'è un piano, ma per noi si fa. Basta che per farla non si aumenti l'Iva» e ribadendo che «l'Iva non aumenterà e che taglieremo il costo del lavoro per aiutare le imprese».

Di Maio ha fatto sapere inoltre che, per fare ciò, «non si tolgano soldi già in tasca agli italiani, perché sarebbe una presa in giro che già abbiamo visto per molti, molti anni».