Stromboli, Conte: «Un pensiero a Massimo Imbesi»


È ancora stato di preallerta a Stromboli dopo le due violente esplosioni che si sono verificate nella giornata di ieri, che hanno causato la morte del 35enne Massimo Imbesi e tre feriti, nella parte di Ginostra, l'area maggiormente colpita.

«Un pensiero a Massimo Imbesi che ieri ha perso la vita a Stromboli e un abbraccio a i suoi cari».

Sono le parole scritte dal Premier Giuseppe Conte in sui post su Twitter.

«Nella notte  - continua Conte - sono rimasto in costante contatto con il Dipartimento della Protezione Civile per essere aggiornato sulla situazione. Ringrazio tutte le forze coinvolte nelle operazioni di soccorso e assistenza».