Universiadi. Salvini a De Magistris: «Attento agli immigrati, ma coperto dai fischi dei suoi concittadini»


«Il sindaco di Napoli, sempre così attento agli immigrati, viene coperto dai fischi dei suoi concittadini al San Paolo, all'inaugurazione delle Universiadi".

Queste le parole scritte nel suo tweet dal vicepremier Matteo Salvini, il quale si è espresso sull'evento che si sta svolgendo in questi giorni a Napoli.

Facendo riferimento all'inaugurazione della manifestazione, tenutasi ieri 3 luglio presso lo stadio San Paolo di Fuorigrotta, il ministro dell'Interno si rivolge al sindaco di Napoli, Luigi De Magistris e ironicamente aggiunge: «Che peccato!» all'atteggiamento avuto dai napoletani nei confronti del loro primo cittadino.