Governo del Cambiamento. Renzi: "Oggi si prende atto del suo fallimento"


"Oggi è davvero una buona giornata: si prende atto del fallimento del Governo del Cambiamento. Noi lo abbiamo detto ogni giorno in questi mesi, loro lo hanno capito solo nelle ultime settimane".

Apre così il suo post social Matteo Renzi che, sul suo profilo Facebook ha scritto che "oggi il Governo Populista annuncia le dimissioni" e che così "si chiude dopo 14 mesi una delle peggiori esperienze della storia repubblicana".

L'ex premier fa un resoconto e scrive che "hanno preso il PIL a + 1.7% e lo hanno azzerato. Hanno detto 'La pacchia è finita' a migliaia di ragazze e ragazzi in fuga dalla guerra e dalla fame. Hanno isolato l’Italia a livello internazionale e nei tavoli europei. Hanno vinto con la propaganda e le FakeNews, ma dopo 14 mesi sono stati sconfitti dalla realtà".

E conclude: "Vi ricordate quando dicevano: con questa opposizione governeremo 30 anni? Bene, con questa opposizione hanno governato (si fa per dire) 14 mesi. E tutta Europa adesso sa che i populisti funzionano in campagna elettorale, falliscono al Governo. Adesso un Governo Istituzionale per evitare l’aumento dell’IVA e per riportare l’Italia in Europa: come al solito tocca rimediare ai loro danni".