Macerata. Arrestato uomo per pornografia

 (foto: ANSA)

La polizia ha messo agli arresti domiciliari un 48enne di Macerata Campania, vicino a Caserta, oggi dopo che ha inviato immagini intime della sua ex ragazza ad una collega per vendicarsi del suo rifiuto di tornare insieme.

Il reato di pornografia eseguito per vendetta è stato recentemente introdotto nel codice penale italiano come parte di una legge contro la violenza domestica denominata “Codice Rosso”.