Periferia di Roma. Uomo attaccato da un maiale

 (foto: ANSA)

Un maiale ha ucciso un uomo e ha ferito gravemente il figlio di due anni in una fattoria alla periferia di Roma domenica scorsa.

L’uomo rumeno di 50 anni ha portato suo figlio nel recinto sperando di mostrargli i maialini appena nati quando la scrofa lo ha attaccato, rovesciandolo e infliggendogli un morso fatale.

L’animale ha poi ferito gravemente il bambino.

L'ambulanza si è precipitata sul posto, ma non è stata in grado di fare nulla per l’uomo; mentre ha trasportato il bambino in elicottero presso l'ospedale di Tivoli, da dove è stato poi trasferito all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Oggi, il bambino si trova sedato e in condizioni critiche ed è stata richiesta l'autopsia sul corpo del padre per chiarire i fatti.