Sospetti assassini interrogati per l'omicidio a Roma

 (foto: ANSA)

La polizia romana ha interrogato oggi due sospetti sull’omicidio di Luca Sacchi, un ventiquattrenne ucciso due sere fa in una strada della capitale, secondo fonti.

Inizialmente si pensava che Sacchi fosse stato ucciso mentre cercava di difendere la sua ragazza durante una rapina, ma ora gli investigatori sospettano che dietro l’omicidio ci siano droghe o altro.

I sospettati sono entrambi romani di 21 anni, secondo le fonti.

L’attacco ha avuto luogo alla fine del mercoledì e Sacchi è morto per le ferite riportate in ospedale il giovedì.