Arrestato uomo per abusi sul web

 (foto: ANSA)

Un operaio italiano di 48 anni è stato arrestato oggi per aver abusato sessualmente di almeno quattro ragazzi dopo averli adescati sul web,utilizzando un falso profilo femminile.

Egli li avrebbe attirato nella sua casa di Saronno a nord di Milano dove li ha attesi al buio, vestito da donna.

L'uomo è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale contro minori e con l'aggravante di falso contatto e di adescamento via web, oltreché di possesso di pornografia infantile.


Utilizzando un profilo di una donna sessualmente attraente, ha promesso loro incontri per il sesso.

Poi li ha attesi in casa sua con una parrucca rossa e parlando in falsetto prima di abusare di loro.

L’uomo si chiamava Gino Gatti ed è un operaio di Saronno.